Incidenti Mortali

Home  »  Incidenti Mortali

L’orientamento prevalente della giurisprudenza ritiene che in caso di decesso non immediato e non in prossimità dell’evento si debba considerare il danno biologico stimandolo nel 100% che viene riconosciuto agli eredi.

Gli stessi hanno diritto a richiedere un ulteriore risarcimento per lo squilibrio psico-fisico generato dalla scomparsa del congiunto chiamato danno morale.

Data la delicatezza e la drammaticità dell’argomento ci sembrerebbe riduttivo racchiudere la scomparsa di una persona in un mero schema riepilogativo dei diritti dei prossimi congiunti.

Invitiamo pertanto gli interessati a contattarci direttamente affinchè un nostro specialista possa fornirvi la più completa assistenza.